THE LEGEND OF THE GRIGNA. AT THE TIME OF BERTWALT AND AGELTRUDE

THE LEGEND OF THE GRIGNA. AT THE TIME OF BERTWALT AND AGELTRUDE

 8,90

[ Narrativa in lingua inglese – Formato tascabile ]
[ Per gli stranieri che vogliono conoscere le leggende del nostro territorio ]

 

Le due Grigne sono tra i monti più amati e scalati di tutta la Lombardia e attirano numerosi visitatori provenienti da diverse regioni di tutta l’Italia (e alpinisti del mondo intero).

Questo grazie alle numerose vie presenti per raggiungerle e scalarle e al panorama mozzafiato che regalano una volta arrivati in cima che consente addirittura di vedere i grattacieli di Milano.

L’amore e il rispetto per queste vette ha portato alla nascita di una famosa leggenda che, nel corso degli anni, è entrata nei cuori e nelle menti di coloro che si apprestano a scalarle: la leggenda della Grigna.

La storia nata dalla fantasia, poi, è arrivata a noi attraverso una canzone che viene intonata da coloro che confidano nella bontà della montagna, consapevoli dei suoi pericoli.

Il libro, quindi, racconta la storia della canzone attraverso un racconto fantastico che vede come protagonisti due ragazzi che trovano il testo della canzone in uno scrigno Longobardo, approfondendo poi la nascita delle Grigne, le vie e i sentieri migliori per scoprirle a piedi.

Testo di Dino Ticli, Francesco Sacchi, Monica Papini e Giorgio Spreafico
Traduzione di Laura Cornago
Illustrazioni di Danilo Loizedda e Alessia Buffolo
17×24 cm
2015, 48 pagine

ISBN 9788899142070