THERE IS A LARIOSAURUS IN THE GARDEN!

THERE IS A LARIOSAURUS IN THE GARDEN!

 8,90

[ Narrativa in lingua inglese – Formato tascabile ]
[ Per gli stranieri che vogliono conoscere le storie del nostro territorio ]

 

Tra le pieghe del celebre “calcare di Perledo-Varenna” si nasconde il misterioso fossile di un antico rettile marino vissuto ancora prima dei dinosauri: il lariosauro. Il “mostro del lario” è il protagonista di un’avventurosa scoperta scientifica che ha come sfondo il nostro territorio, dove un tempo lontano c’era un caldissimo mare.

L’estrazione del calcare ha portato alla luce tantissimi fossili di organismi vissuti durante il Triassico medio (circa 230 milioni di anni fa), tra i quali spicca l’affascinante lariosauro, un rettile acquatico che diventato oggetto di misteriose leggende. Ad accrescere il mistero e la curiosità che gravitano intorno a questo fossile, è stato anche il suo ritrovamento presso un asilo di Olcio, piccola località sul ramo lecchese del Lago di Como, dal quale parte la nostra storia.

Il libro che, ancora una volta, ha come protagonisti Nino e Camilla, fa rivivere questa magica scoperta, realmente accaduta, di un esemplare di lariosauro fossile. Incontreremo l’abate Antonio Stoppani e il paleontologo Dino che ci guideranno in un viaggio a ritroso nel tempo.

Testo di Dino Ticli
Traduzione di Claudia Marcati e Brenda Gunn
Illustrazioni di Danilo Loizedda e Alessia Buffolo
11,5×16,5 cm
2015, 48 pagine

ISBN 9788899142087