WAPITI. LA FORESTA DEL CERVO ROSSO

WAPITI. LA FORESTA DEL CERVO ROSSO

 12,00

Una sfida drammatica, nel Canada contemporaneo, per gli indiani Mohawk, ultimi rappresentanti di un popolo in estinzione, che combattono contro una società basata sul profitto e sullo sfruttamento di ciò che loro considerano un valore da difendere: la madre terra.

Un ragazzo italiano, in un momento di scelte fondamentali per il suo futuro, si trova coinvolto in un confronto tra due culture, in una storia d’amore emozionante ma contrastata e deve rispondere, come capita a tutti una volta nella vita, a questa domanda: da che parte stai?

Testo di Gianluca Alzati
Copertina di Afran
13,5×21,3 cm
2018, 176 pagine